• wierk-rotator1.jpg - Il legno di abete e’ di colore chiaro-bianco con superficie lucente. Per questo in architettura spesso e’ possibile ottenere l’aspetto molto minimalistico di materiale. Il materiale acquisito di montagna e’ di prima qualita’ e con la sua durezza durante il taglio  smussava non una sega. Il legno di abete e’ di colore chiaro-bianco con superficie lucente. Per questo in architettura spesso e’ possibile ottenere l’aspetto molto minimalistico di materiale. Il materiale acquisito di montagna e’ di prima qualita’ e con la sua durezza durante il taglio smussava non una sega.
  • wierk-rotator2.jpg - Il legno di abete e’ di colore chiaro-bianco con superficie lucente. Per questo in architettura spesso e’ possibile ottenere l’aspetto molto minimalistico di materiale. Il materiale acquisito di montagna e’ di prima qualita’ e con la sua durezza durante il taglio  smussava non una sega. Il legno di abete e’ di colore chiaro-bianco con superficie lucente. Per questo in architettura spesso e’ possibile ottenere l’aspetto molto minimalistico di materiale. Il materiale acquisito di montagna e’ di prima qualita’ e con la sua durezza durante il taglio smussava non una sega.

Dati tecnici


Nonostante l’unicità di ciascuna delle assicelle, la loro caratteristica generale la possiamo racchiudere nei seguenti parametri riportati nel disegno. 
La lunghezza di 30-40-50 permette di scegliere l’assicella a seconda delle intenzioni progettuali e dalle sezioni previste.





La larghezza di 6-16,5 cm facilita la realizzazione delle coperture ermetiche, sfruttando la tecnica di posa con giunture di testa.

Il minor spessore all’estremità dell’assicella coperta da un ulteriore strato permette di diminuire l’usura del materiale, non abbassando le sue proprietà protettive, né la vita della copertura stessa, rendendola molto più elastica con possibilità di formarla in modo organico.